La normativa europea (UE/EASA) per gli aeroporti

Contact Training Department

Daniele Occhiato
Daniele OcchiatoItaly Country Manager
+49 30 45803177d.occhiato@airsight.de

Se si è connessi al business degli aeroporti è importante essere aggiornati sulla struttura della nuova regolamentazione aeroportuale, sui cambiamenti chiave introdotti e sugli aggiornamenti in corso. Il regolamento della Commissione Europea che disciplina la progettazione, la certificazione, il funzionamento, la gestione, la manutenzione, la protezione, l'ispezione e la supervisione dell’aeroporti è entrato in vigore nel 2014, ed è divenuto operativo alla fine del 2017. Questo regolamento è corredato da Acceptable Means of Compliance (AMC), Certification Specification (CS) e Guidance Material (GM) forniti dalla European Aviation Safety Agency (EASA).

Il corso di formazione di due giorni proposto da Airsight permette ai partecipanti di sviluppare una conoscenza dettagliata dei regolamenti e delle normative europee, della loro struttura e applicabilità, nonché delle attività e del processo di regolamentazione dell'EASA.  Il corso approfondirà, in particolare: i requisiti per l’Autorità (AR), per l’Organizzazione (OR) e per le operazioni (OPS) degli aeroporti; le certification specification (CS-DSN) per la progettazione degli aeroporti, con particolare attenzione ai nuovi concetti e requisiti e alle differenze fondamentali tra le norme dell'EASA e dell'ICAO.

I partecipanti impareranno a interpretare i requisiti proposti per la certificazione e il mantenimento della conformità: ad esempio, la gestione di una Base di Certificazione (CB) che includa Special Condition (SC) e/o Equivalent level of safety (ELOS); la gestione delle deviazioni temporanee attraverso i Deviation Acceptance Action Document (DAAD); l'uso pratico degli Alternative means of compliance (AltMoC).

Il sistema di regolamentazione sarà spiegato, mostrando come si promuovano standard comuni di sicurezza – operativi e di gestione – in tutta Europa e anche in tutto il mondo.

Verranno illustrati dettagliatamente i requisiti relativi alle responsabilità del Gestore in materia di risorse, safety, qualità e conformità, monitoraggio e miglioramento continuo delle performance.

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di orientarsi tra i nuovi requisiti e di gestire con interpretazioni efficaci la propria attività.

Course Details

Location: Cagliari
Language: Italian
Date: 28.06. - 30.06.2022
Duration: 3 days

Course Fee
The course fee includes the registration, training material and examination. For non-virtual courses, coffee breaks and business lunch are also included. 

1.200,00 EUR

Per i nostri corsi in Italia:

I clienti italiani con un valido numero di identificazione IVA dell'UE pagano l'IVA allo 0%. I clienti tedeschi, i clienti privati e i clienti dell'UE senza un valido numero di identificazione IVA dell'UE sono soggetti all'IVA al 19%. Per maggiori informazioni, visitate questa pagina: About Taxes.

Il prezzo finale sarà indicato sulla vostra fattura.

Course Content

Principi e gerarchia delle leggi europee

Regolamenti europei per l’aviazione:

  • Regolamento (UE) 2018/1139, così come modificato dal Reg (CE) 1108/2009, che include i requisiti essenziali per gli aeroporti (Essential Requirements);
  • Regolamento (UE) 139/2014, e suoi annessi che contengono le Implementing Rules: PART AR, PART OR & PART OPS;
  • l’organizzazione dell’EASA, scopo e competenze, procedure per la regolamentazione e organi consultivi;
  • Acceptable Means of Compliance (AMC) e Guidance Material (GM) relative alle Implementing Rules;
  • Comparazione tra Certification Specifications EASA (CS ADR DSN) e requisiti dell’Annesso 14 ICAO

Requisiti per il Gestore aeroportuale:

  • processo di certificazione;
  • requisiti per gli ispettori aeroportuali;
  • valutazione del Manuale di Aeroporto.

Requisiti per il Sistema di gestione dell’Autorità competente e per il Gestore aeroportuale:

  • Responsabilità del Top management;
  • SMS auditing;
  • Change management;
  • Compliance monitoring.

Operazioni aeroportuali:

  • aerodrome surroundings protection;
  • contingency plan (search and rescue – SAR);
  • apron management;
  • wildlife management.

Trainer

Daniele Occhiato

È un formatore con oltre 12 anni di esperienza nell’industria aeronautica.

Laureato in ingegneria aerospaziale ed ha ottenuto un diploma di master in Aviation Safety. Nel 2020 è entrato a far parte della squadra di airsight nel dipartimento safety & operations, come project engineer e auditor, mettendo a frutto la sua esperienza in operazioni aeroportuali, apron management service, ground handling, Safety Management System, piani di emergenza aeroportuali, auditing e compliance management.

Ha ricoperto incarichi in ambito aeroportuale come figura di certificazione e possiede un’ottima conoscenza della normativa (ICAO/EASA), delle best practices internazionali e della loro implementazione nella realtà aeroportuale. 

In airsight, contribuisce all’analisi dei rischi connessi a grandi lavori di riqualifica, revisione dei piani di emergenza aeroportuali e verifiche di compliance in ambito internazionale.

Target Group

  • personale/managers dell’autorità dell’aviazione civile;
  • ispettori aeroportuali;
  • accountable managers;
  • responsabili delle operazioni aeroportuali;
  • responsabili della manutenzione aeroportuale;
  • ingegneri e progettisti aeroportuali;
  • safety managers;
  • quality e compliance managers;
  • auditors;
  • istruttori aeroportuali;
  • appaltatori di servizi aeroportuali;
  • personale delle società di ground-handling. 

Course Location

Questo corso si terrà presso la sede del nostro hosting partner che metterà a disposizione l'aula e le strumentazione necessaria alla formazione. I partecipanti sono responsabili dell'organizzazione del proprio viaggio. Le spese di alloggio e di viaggio sono a carico dei partecipanti. Si prega di notare che ne airsight ne l'hosting partner effettuano alcuna prenotazione di viaggi e hotel per i partecipanti.

Prima del corso verranno fornite le indicazioni per raggiungere la sala.

Organisational Details

Gli orari del corso sono i seguenti :

primo giorno di formazione: 10:00 am - 6:00 pm
giorni di formazione intermedia: 9:00 am - 5:00 pm
ultimo giorno di formazione: 8:00 am - 4:00 pm

Alla fine del corso, tutti i partecipanti riceveranno un certificato di airsight basato sui regolamenti di addestramento EASA, che è riconosciuto in tutta l'industria aeronautica.

About airsight Training

airsight Training course quality

airsight operates an ISO 9001 certified Quality Management System and pursues the objective to provide high quality services that fully meet the clients’ needs.

Show more